Nido di Infanzia "Le Rondini" anno educativo 2017/2018

Regione Toscana POR FSE  2014-2020 - Fondo Sociale Europeo - Giovani sì

Per l’anno educativo 2017/2018 i bambini/e già frequentanti nell’anno precedente che hanno confermato l’iscrizione risultano 14 , mentre le nuove domande presentate risultano 27, di cui 1 non accettata per mancanza di requisiti. Delle 26 domande ammesse, 19 risultano confermate (7 rinunce).
In considerazione della ricettività della struttura le domande sono state tutte accolte per un totale di 33 bambini/e.
Non risulta lista di attesa.

Il nido è senz’altro un servizio essenziale per la comunità e l’Amministrazione comunale ha sempre dimostrato particolare sensibilità ed impegno per realizzare progetti a sostegno dell’infanzia. Dopo
tanti anni di attività possiamo dire che oggi il servizio è ormai consolidato e ben strutturato nella realtà locale, con risultati estremamente positivi sul piano educativo e pedagogico nell’ambito della programmazione e del coordinamento dei comuni facenti parte dell’Unione dei Comuni Valdarno e Valdisieve.
Come è noto, titolare del servizio è il Comune che ne ha affidato la gestione, attraverso apposita convenzione, al consorzio CO&SO, con la Cooperativa Giocolare come soggetto attuatore; a seguito della nuova normativa regionale che quest’anno ha introdotto novità importanti in materia, il progetto del Comune è stato ammesso ai contributi a sostegno dell’offerta dei servizi educativi per l’anno educativo 2017/18 di cui al POR Obiettivo “ICO”FSE 2014-2020.