DAVID ZOLLO & The Body Electric

sabato 04 agosto - Quinta serata Diacetum Festival 2018

 

Personaggio fondamentale della vivace scena dell'Iowa, David Zollo è una leggenda del luogo, fin dai tempi della sua militanza negli High & Lonesome, antesignani del subbuglio rootsrock di questi anni. Si è costruito un apprezzamento continuo, anche da parte della critica, attraverso un costante lavoro di maturazione solista, diventando uno degli artisti di punta della etichetta Trailer records, che lui stesso ha tra l'altro contribuito a fondare.

L'assidua frequentazione di gente del calibro di Greg Brown e Todd Snider ha spinto il suo songwriting, lui che è nato essenzialmente come pianista, verso un rock'n'roll periferico intriso di blues. Accomunabile a esponenti di un suono delle radici ruspante e sudato, Zollo ha già lasciato tracce notevoli dietro di sè con vari cd a suo nome come Uneasy Street ed il favoloso The Big Night.
Con l'ultimo album “For Hire” non fa che ribadire il percorso intrapreso: rocker dal riff facile, ricama costantemente con piano ed organo sullo sfondo, dando corposità e sensualità alle sue canzoni, in un ruvido rock'n'roll di stretta osservanza Rolling Stones ma intriso di blues, soul e sogwriting. Anche la voce è matura, limpida e ricca di trasporto, non graffia come richiederebbe il genere, ma assicura un'interpretazione trascinante. Uno straordinario disco che segna la sua piena maturità artistica e lo pone come uno dei migliori artisti del panorama blues americano.
Una musica che viaggia sulle strade secondarie del Midwest americano, incorruttibile alle mode del momento e spontaneo come pochi.
Zollo è in tour in Italia e Svizzera con una super band: la sua stabile sezione ritmica composta dal virtuoso della batteria Brian Cooper e con uno dei migliori bassisti italiani, Andrea “Lupo” Lupi. Alle chitarre il giovane talento Stefano Sanguigni e un chitarrista che in Italia non ha bisogno di molte presentazioni Oscar Bauer.

Una band strepitosa condotta da un leader carismatico che fa della sua umanità e del suo feeling la ricetta per concerti indimenticabili
DAVID ZOLLO – piano & lead vocal
LUPO – electric bass & backing vocal
BRIAN COOPER – drums & backing vocal
OSCAR BAUER – guitar & backing vocal
STEFANO SANGUIGNI - guitar & backing vocal